'Ndrangheta: Mongerod indagato e poi archiviato in 'Geenna'

Valle D'Aosta
aosta

Emergency manager palazzo Regione testimone difesa Carcea

Gianni Mongerod, dipendente regionale, era stato indagato e successivamente archiviato nell'inchiesta Geena. E' quanto ha riferito oggi in aula il pm di Torino Stefano Castellani nel corso del processo. "Era stato indagato in questo procedimento", Geenna, "e archiviato per il reato di cui all'articolo 110 416 bis", concorso esterno in associazione mafiosa, "il 10 dicembre 2019 nel procedimento separato, stralciato da quello originario 25711/19 registro generale di notizie di reato della procura di Torino", ha riferito Castellani. Mongerod è stato sentito oggi come testimone chiamato dalla difesa di Monica Carcea. L'impiegato della Regione riveste, secondo quanto lui stesso ha dichiarato in aula, un "incarico amministrativo di emergency manager di palazzo regionale". 

'Ndrangheta: Mongerod, io non faccio segretario a nessuno - "Lei ha detto che non faceva il segretario di nessuno, perché qui fa il segretario?". Lo ha chiesto nel processo Geenna ad Aosta il pm Stefano Castellani al dipendente regionale Gianni Mongerod, sentito come testimone chiamato dalla difesa di Monica Carcea. Il riferimento è a una email che Antonio Raso - accusato di essere uno dei vertici della locale di 'ndrangheta di Aosta - secondo la procura di Torino voleva inviare all'allora presidente della Regione Calabria, Mario Oliveiro, e a un consigliere regionale, per invitarli alla Fiera di Sant'Orso. Testo che - ha riferito il pm - Raso girò a Mongerod che a sua volta lo inoltrò all'ex assessore regionale alle Finanze Ego Perron, aggiungendo una richiesta di colloquio. Questa e altre email trovate sul pc d Raso sono, secondo il pm Castellani, la dimostrazione che Mongerod "ha fatto da intermediario tra Raso e Perron". "Con Raso erano discorsi da bar. Poi io non ho mai fatto il segretario di nessuno", aveva detto poco prima Mongerod al pm, che gli aveva chiesto: "Raso le ha mai chiesto di organizzare un incontro con altre persone per parlare di Monica Carcea?".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24