Fase 3: ripartono tirocini e borse lavoro per disabili

Valle D'Aosta
0ec320a38709f91839fb68bd6f1e615f

Firmato accordo tra assessore Bertschy e segretari sindacati

(ANSA) - AOSTA, 04 GIU - Partiranno nella aziende valdostane i nuovi tirocini extra-curriculari e le borse lavoro a favore delle persone disabili o in situazione di svantaggio sociale.
    Lo prevede un accordo firmato dall'assessore regionale agli Affari europei, Politiche del lavoro, Inclusione sociale e Trasporti, Luigi Bertschy e i segretari generali delle quattro sigle sindacali, Cgil, Cisl, Uil, e Savt.
    Si tratta di "importanti strumenti di inserimento nel mondo del lavoro, la cui attivazione era stata sospesa nel periodo di emergenza sanitaria", spiega Berstchy. Considerato il momento particolare sotto il profilo sanitario ed economico la ripartenza di queste attività dovrà rispettare i protocolli e prevedere tra l'altro la presenza del tutor di tirocinio.
    (ANSA).
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24