Regione:Caveri, comportamenti solitari cozzano con emergenza

Valle D'Aosta
@ANSA
2cfb5de5bbe1ef21dc77dab501c83cc8

'Dal presidente Regione potere debole e mal esercitato'

   "Non può essere accettabile per nulla fare appelli all'unità d'intenti e poi essere sordi a qualunque proposta, chiuso in una solitudine di un potere debole e mal esercitato". E' quanto scrive oggi nel suo blog Luciano Caveri, ex parlamentare ed ex presidente della Regione, a proposito dell'attuale presidente Renzo Testolin.
    "Personalmente lo conosco poco, per cui non giudico la persona o il suo carattere, - aggiunge Caveri - ma i suoi comportamenti, che mi paiono solitari ed introflessi e cozzano con la necessità dell'emergenza e di quanto bisogna preparare oggi per il dopo e sarà dura e prevede inventiva e coesione e non l'ordinaria amministrazione tinta da una inspiegabile presunzione". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24