Mozione Segre: Alpe e Uvp, nostri eletti la condividano

Valle D'Aosta
61fc6c0c9ff04a9bf95fd9d832b60988

Attacco a Lega, Fi e Fdi, come si può essere per antisemitismo?

I movimenti Alpe e Uvp chiedono ai loro eletti in Consiglio regionale e negli enti locali di "farsi promotori di una risoluzione che esprima la condivisione dei contenuti e delle motivazioni che stanno alla base della mozione Segre, invitando il Consiglio Valle e le assemblee comunali a pronunciarsi chiaramente in merito, rinnovando una tradizione di civiltà, tolleranza e rispetto delle minoranze di cui la comunità valdostana è particolarmente fiera". "Come si può nell'Italia del 2019 - scrivono Alpe e Uvp in una nota - essere a favore dell'antisemitismo?". Il riferimento è ai "98 eletti di Lega, F e Fdi che si sono astenuti sulla mozione proposta dalla senatrice a vita Liliana Segre per istituire una commissione per il contrasto dei fenomeni di intolleranza, razzismo, antisemitismo e istigazione all'odio e alla violenza". "Sono segnali - affermano i presidenti Roberto Cunéaz e Giuliano Morelli - che ci preoccupano e che non vanno sottovalutati".(ANSA).
   

Aosta: i più letti