Accordo Adava-Cva per sconti su tariffe

Valle D'Aosta
709d3cf3db30064aa53d2f9e5a317c07

Albergatori valdostani faranno da ambasciatori marchio Cva

(ANSA) - AOSTA, 11 OTT - La Compagnia valdostana delle acque e l'Associazione albergatori Valle d'Aosta hanno siglato un accordo di collaborazione per la fornitura elettrica con tariffa agevolata ai 738 associati Adava. Gli albergatori si impegnano a promuovere con gli ospiti delle loro strutture il marchio Cva.
    Con l'operazione la società idroelettrica punta a conquistare nuovi clienti fuori dai confini regionali e la fetta del 40% degli associati Adava che non è ancora cliente.
    Per il presidente Adava Filippo Gérard si tratta di un "cambio epocale": "con questo accordo - ha spiegato - gli albergatori diventano gli ambasciatori di un prodotto ecosostenibile ovvero l'energia responsabile e pulita prodotta da Cva con le acque delle sorgenti valdostane che il turista incrocia nelle sue passeggiate". Secondo Enrico De Girolamo, amministratore delegato di Cva, "l'accordo dà concretezza al concetto di fare sistema tra due realtà imprenditoriali". "Si concretizza un sodalizio - ha proseguito - che mette insieme chi dà ospitalità con chi fornisce energia a chilometri zero. Inizia oggi un percorso commerciale a disposizione degli associati Adava". (ANSA).
   

Aosta: i più letti