Sanità, 17 nuove assunzioni all'Usl Vda

Valle D'Aosta
aa47ffb2dbfa4bab047e6248971f5db0

Baccega annuncia, nel 2020 un nuovo concorso

L'AUsl della Valle d'Aosta sta procedendo all'assunzione di 17 nuovi impiegati, esaurendo la graduatoria di un concorso svoltosi nel 2015. Lo riferisce la stessa azienda. "I nuovi dipendenti saranno collocati presso le strutture e i servizi più carenti di personale", assicura l'assessore regionale alla sanità, Mauro Baccega, annunciando che nel 2020 sarà bandito un nuovo concorso. Secondo il commissario dell'azienda Angelo Pescarmona "il fatto di poter impiegare ben 17 nuove risorse all'interno delle strutture in cui vi è maggiore necessità di personale e non solo per la sostituzione del turn-over ci permetterà di garantire e di mantenere gli standard attuali e di aumentare ulteriormente la qualità dei servizi erogati".
   

Aosta: i più letti