Lega, maggioranza non ha più sostegno valdostani

Valle D'Aosta
@ANSA
c6d17576fa84618950c965c7c5b9e0b0

"Tira dritto nonostante forte segnale ricevuto dalle urne"

"Nonostante il forte segnale ricevuto dalle urne, il Presidente della Regione tira dritto, facendo appello al 'senso di responsabilità' e al fatto che la sua maggioranza sarebbe in grado di garantire la governabilità 'perché siamo in 18'. Una maggioranza che, di fronte a un risultato schiacciante, preferisce nascondere la testa sotto la sabbia e non vedere che non hanno più il sostegno dei valdostani". Lo scrive la Lega Valle d'Aosta in una nota, aggiungendo che si tratta del "segnale di uno spasmodico attaccamento alla poltrona, che non tiene in nessun conto, e anzi disprezza e ridicolizza, la volontà del popolo valdostano".
    "Lo abbiamo ripetuto più volte - si legge ancora - e lo ripetiamo nuovamente: l'unico modo per garantire un vero Governo del cambiamento per la nostra Regione è quello di ridare la voce agli elettori attraverso le urne. Noi non temiamo il giudizio dei cittadini: forse qualcun altro sì".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24

Fai login per ottenere il meglio subito

Accedi con il tuo Sky ID o registrati in pochi istanti.