Stretta sulle slot in Valle d'Aosta

Valle D'Aosta
aosta

Dal 2019 'fascia di sicurezza' di mezzo chilometro dalle scuole

Una stretta sulla diffusione del gioco d'azzardo e in particolare delle slot nei locali è stata decisa all'unanimità dal Consiglio regionale della Valle d'Aosta. La precedente normativa regionale, che prevedeva per scuole, strutture culturali e sociali una fascia di sicurezza di mezzo chilometro dai luoghi in cui si gioca d'azzardo, è stata inasprita, anticipando al 2019 il divieto di esercizio anche per i locali già esistenti e introducendo un nuovo metodo di calcolo delle distanze. Presentato dai gruppi consiliari Lega Vallée d'Aoste, Movimento 5 Stelle, Mouv', Impegno Civico, Alpe e sottoscritta dalla Consigliera Rini (Gruppo Misto), il provvedimento legislativo è stato illustrato in aula dal capogruppo della Lega VdA, Andrea Manfrin.

"Il fenomeno che si intende combattere è particolarmente insidioso e ha assunto in questi ultimi anni dimensioni sempre più allarmanti, tanto da poter essere considerato a tutti gli effetti una vera e propria piaga sociale", ha spiegato Manfrin. "Alpe ha sostenuto convintamente il disegno di legge illustrato dal Consigliere Manfrin e aveva già contribuito alla stesura della legge 14/2015 che aveva posto la nostra Regione all'avanguardia e in una situazione di preveggenza rispetto ad altre realtà", ha aggiunto Patria Morelli (Alpe). Il consigliere Augusto Rollandin (Union valdotaine) ha parlato di un fenomeno "molto grave": "chiunque può avvicinarsi alle slot machines e giocare nei bar". Rollandin ha anche anticipato i contenuti di una proposta di legge presentata da Uv e Uvp. "La legge regionale n. 14/2015 ha visto ampie discussioni in Commissione e poi in Aula, prima di essere approvata all'unanimità. Oggi votiamo convintamente questa nuova legge", ha spiegato Claudio Restano (Gruppo Misto).

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24