Bastonò cliente, denunciato albergatore

Valle D'Aosta
@ANSA
3e76e6775f11574c0c3fe4a2d10c77f4

Vicenda risale all'agosto scorso, indagine dei carabinieri

I carabinieri di Aosta hanno denunciato a piede libero Paolo Maccari, di 50 anni, titolare di un albergo ad Aosta, per lesioni aggravate e porto ingiustificato di armi od oggetti atti a offendere. I fatti risalgono allo scorso agosto quando un turista inglese, a causa di un guasto all'autovettura, era stato accompagnato con moglie e figli nell'albergo del denunciato e, vista l'indisponibilità di una camera, aveva deciso per una differente soluzione alloggiativa. Di fronte al diniego dell'albergatore di utilizzare i servizi igienici, la figlia di sette anni aveva 'urinato' in una siepe adiacente scatenando la reazione dell'albergatore che aveva colpito più volte il turista con un bastone.

 La famiglia di turisti aveva annunciato in una e-mail ai carabinieri, alla fine dell'agosto scorso, che avrebbe proceduto a denunciare dall'estero l'albergatore, ma ad oggi non risulta averlo fatto. Le indagini sono partite comunque, perché il reato di lesioni aggravate e porto ingiustificato di armi od oggetti atti a offendere è procedibile d'ufficio. E' stato lo stesso Maccari venerdì pomeriggio, su richiesta dei carabinieri del Norm di Aosta, a consegnare il bastone da Fiolet rotto (senza contrappeso) e lungo circa 105 centimetri. Il decreto di perquisizione è stato emesso dal pm Francesco Pizzato. L'uomo aggredito non si era rivolto né alle autorità e né al pronto soccorso. In assenza di referti, gli investigatori hanno raccolto le testimonianze delle persone che erano intervenute e che avevano visto le ferite riportate. L'episodio risale al 18 agosto ed era stato raccontato dalle stesse vittime in una recensione su Tripadvisor, con tanto di foto di Maccari che impugnava un bastone e di una ecchimosi.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24