Coniugi Vuillermin non rispondono a pm

Valle D'Aosta
@ANSA
7c9d3ddc95c8f1af2e7ab7cda1568ccc

Si erano avvalsi della stessa facoltà dal gip

Nell'interrogatorio davanti al pm Luca Ceccanti si sono avvalsi della facoltà di non rispondere i coniugi Loreno Vuillermin e Renza Dondeynaz, indagati nell'inchiesta 'Do ut des' su un giro di corruzione in appalti pubblici. Lo stesso avevano fatto nell'interrogatorio di garanzia davanti al gip. In base alle indagini tramite la loro impresa edile - la Edilvu di Challand Saint-Victor di cui e' socio anche il figlio Ivan - hanno versato 50 mila euro di tangenti in cambio di lavori all'ex capo dell'ufficio tecnico di Valtournenche, Fabio Chiavazza, figura chiave dell'inchiesta.
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24