Spelgatti, bilancio e poi dimissioni

Valle D'Aosta
@ANSA
d2f39b45beb3a281252bd64eab30fc6d

"Esperienza chiusa, ora occorre tornare alle urne"

"Prima occorre approvare il bilancio regionale, per senso di responsabilità. Poi chiuderemo questa esperienza con le dimissioni dell'Esecutivo e si tornerà alle urne". Lo ha detto il presidente della Regione Valle d'Aosta, Nicoletta Spelgatti, confermando le anticipazioni del quotidiano La Stampa e precisando che "la crisi politica è stata aperta da altre forze che hanno lasciato la maggioranza, ora tocca a loro trovare una soluzione alternativa oppure si torna al voto".
    Nicoletta Spelgatti, avvocato di Aosta e referente della Lega Vallée d'Aoste, è stata eletta in Consiglio regionale il 20 maggio scorso con 2.745 preferenze, risultando la seconda più votata. Il 27 giugno è stata eletta Presidente della Regione autonoma Valle d'Aosta da una maggioranza che comprendeva la Lega Vallée d'Aoste e alcune forze autonomiste (Alpe, Stella alpina, Mouv').
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24