Il linguaggio della pietra di Savin

Valle D'Aosta
@ANSA
daa8982b88b9f0e76324e9643306595d

Oltre 40 stele esposte all'Area megalitica dal 9 novembre

Sarà inaugurata venerdì 9 novembre alle 18 nell'Area megalitica di Saint-Martin-de-Corléans di Aosta la mostra 'Donato Savin. Il linguaggio della pietra'.
    Verranno esposte oltre 40 stele, per la maggior parte in pietra, e alcune sculture in legno, metallo e corno. Le pietre sono state accuratamente scelte dallo scultore soprattutto nella zona del Gran Paradiso ma anche in altri luoghi della Valle d'Aosta. Conservano "dopo l'intervento dell'artista l'eventuale presenza di licheni di diversi colori sulla superficie e assecondano la venatura litica naturale, diventando sculture totemiche di grande impatto visivo", fa sapere l'assessorato dell'Istruzione e cultura, che organizza la mostra con le strutture Attività espositiva e Patrimonio archeologico.
    "Questa esposizione di arte contemporanea - osserva l'assessore Paolo Sammaritani - intende porre in relazione le eccellenze artistiche locali con il sito museale di Saint-Martin-de-Corléans".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24