Bcc Vda in Gruppo cassa centrale banca

Valle D'Aosta
@ANSA
f42b83d7ff75981314edb6811ef0ed83

Via libera a modifiche statutarie, gruppo operativo da 2019

L'assemblea dei soci della Banca di credito cooperativo valdostana ha approvato all'unanimità l'ultimo atto necessario per l'adesione al Gruppo Bancario Cassa Centrale Banca-Credito Cooperativo Italiano spa. Gli oltre 1.000 votanti hanno dato il via libera alle modifiche statutarie richieste dalla legge per entrare a far parte del Gruppo, che diventerà operativo a partire dal primo gennaio 2019.
    "Questo - ha dichiarato Davide Ferré, presidente della Bcc Valdostana - è un momento storico: si tratta di un passaggio fondamentale per la vita della Banca, una vita lunga ormai quasi 40 anni. Questa riforma è per noi un'opportunità di consolidarci, entrando a far parte di un sistema di garanzie incrociate, mantenendo la nostra identità e il nostro radicamento".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24