Sindacati, nessun incontro cda Casinò

Valle D'Aosta
@ANSA
9ecde9923e512df6d9a99d2771e0a00a

'Silenzio e mistero alimentano preoccupazione dipendenti'

(ANSA) - AOSTA, 25 OTT - I sindacati Cgil, Cisl, Savt, Snalc e Uil ritengono "vergognoso che il neo costituito consiglio di amministrazione della casa da gioco non abbia ancora calendarizzato un incontro con le parti sociali". Lo scrivono, in una nota congiunta, le sigle precisando che "immediatamente dopo la nomina del cda" avevano "fatto partire una richiesta di incontro con l'assessore Stefano Aggravi e i nuovi amministratori". "Dopo mesi in cui si è detto tutto e il contrario di tutto sulla vicenda casinò e che hanno prodotto come unico risultato la nomina di un cda in sostituzione dell'amministratore unico Giulio Di Matteo - proseguono - è fondamentale che una volta per tutte si dica quale sia la vera situazione in cui versa l'azienda. Il silenzio e il mistero che stanno circondando questa vicenda non fanno altro che alimentare la preoccupazione che giorno dopo giorno aumenta tra i dipendenti".
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24