Fosson a Spelgatti, pesare le parole

Valle D'Aosta
@ANSA
25b3603bcdfca85b522640871cf737b6

"Lo stesso vale per assessori e consiglieri"

In questo periodo "non facile" per la politica e la comunità valdostana "voglio ricordare al Presidente della Regione, che ha funzioni di prefetto, di pesare le parole con una attenzione particolare, lo stesso vale per assessori e consiglieri". Lo ha detto il presidente del Consiglio Valle, Antonio Fosson, aprendo i lavori dell'assemblea valdostana.

"Voglio esprimere l'auspicio - ha aggiunto Fosson - che questa stagione politica sia marcata da una dialettica animata dal rispetto politico di ciascuno. Una dialettica che non sia ne arrogante nè offensiva. Una dialettica ispirata da comportamenti che siano degni di quest'assemblea". "Facciamo in modo - ha proseguito rivolgendosi all'aula - che la nostra istituzione sia un modello e un esempio di impegno, di equità, di dialogo e di rapporti personali corretti e rispettosi. Perchè il rispetto per la nostra Istituzione passi per quello che noi siamo e noi diciamo. Ogni carica comporta delle responsabilità particolari e proporzionali alle proprie funzioni. Non possiamo pretendere rispetto per la nostra Istituzione e per il nostro ruolo se noi siamo i primi ad danneggiarla". 
   

Aosta: i più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24