Finto concessionario incassa 5mila euro e sparisce, denuncia

Marche
9b8dbb67d09efcecd136af1f50a16776

Fabrianese raggirato online. 25enne autore individuato da Cc

ascolta articolo

(ANSA) - FABRIANO, 16 MAG - Finto concessionario incassa 5mila euro per la vendita di un'automobile fantasma. La vittima dell'ennesima truffa online è un 26enne di Fabriano (Ancona) che si è rivolto ai carabinieri della Compagnia cittadina, diretti dal cap. Mirco Marcucci. I militari, dopo lunghe e meticolose indagini, sono riusciti a individuare e denunciare un 25enne nato in Germania, ma residente in Lombardia. Dovrà rispondere del reato di truffa aggravata.
    Il fabrianese si era imbattuto in un annuncio online tramite il quale il sedicente concessionario proponeva, a prezzo vantaggioso, la vendita di un'automobile. La trattativa telefonica è stata molto veloce. Il 26enne ha versato, tramite bonifico come pattuito, un acconto per 5mila euro. Una volta incassato il denaro, il sedicente concessionario ha fatto perdere le proprie tracce. Accortosi di essere stato truffato, il giovane fabrianese si è rivolto ai carabinieri. Quest'ultimi, mediante accertamenti anche informatici, sono riusciti a risalire all'identità del finto concessionario, già noto alle forze dell'ordine, scoperto e denunciato dai Cc. (ANSA).
   

Ancona: I più letti