Scuola: Consulta studenti Ancona, screening anche per noi

Marche
6bd6ea64c4a85f2cd001eb6ac8caca62

"Non siamo per il sì alla Dad, ma per un rientro in sicurezza"

(ANSA) - ANCONA, 08 GEN - Gli studenti delle scuole superiori delle Marche chiedono una giornata di screening dedicato per scongiurare la Dad e garantire la loro sicurezza e quella rispettivi familiari, come è stato fatto per i bambini e i ragazzi delle elementari e delle medie. Lo hanno chiesto in una lettera, inviata nei giorni scorsi al presidente della Regione Francesco Acquaroli e agli assessori all'Istruzione Giorgia Latini e alla Sanità Filippo Saltamartini. "Non c'è pervenuta alcuna risposta e in alcuni Comuni gli studenti sono già tornati in classe - dice Leonardo Ploschberger, presidente della Consulta provinciale degli studenti di Ancona -. Noi non vogliamo la Dad, anzi. Vorremmo fare il possibile per scongiurarla. Ciò che ci sta a cuore è la nostra sicurezza e quella delle nostre famiglie. Vogliamo tornare a scuola per proseguire nel nostro apprendimento sapendo, poi, che possiamo tornare a casa e non rischiare di infettare i nostri genitori, fratelli, sorelle, nonni. Abbiamo dimostrato, sottoponendoci alla campagna vaccinale, di saper fare la nostra parte in questa pandemia. Ma - rileva - con la variante Omicron le regole stanno cambiando. Purtroppo il tasso di contagiosità è molto elevato.
    Già prima delle vacanze di Natale, quando Omicron ancora non era così presente in Italia, erano numerose le classi in Dad in tutta le Marche. Il rischio concreto è che al termine della prossima settimana, o comunque entro una decina di giorni, si dovrà ricorrere tout court alla Didattica a distanza. Allora, perché non prevenire il tutto? - chiede Ploschberger -. Perché non prevedere anche per gli studenti delle superiori una giornata di screening con tamponi gratuiti? Che senso ha aver istituito una Consulta a tutti i livelli, riconosciuta dal Miur, e poi non ascoltarci? Noi non siamo per il si alla Dad, ma per il rientro in sicurezza. Ascoltateci, ci meritiamo almeno questo", conclude il presidente della Consulta degli studenti della provincia di Ancona (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24