Picchio d'oro a Mancini, 'speciali sono i marchigiani'

Marche
3a0c2405c4321ada26a06abd885af238

'Questa terra soffre per il sisma. Speriamo ritorno a normalità'

(ANSA) - ANCONA, 10 DIC - Roberto Mancini, a margine della Giornata delle Marche che lo ha visto premiato con il Picchio d'oro 2021, ha rivolto un pensiero alle popolazioni terremotate, trovandosi a Castelraimondo che rientra nel cratere marchigiano: "Questa terra - ha detto il ct della Nazionale di calcio - ha sofferto e soffre molto. Spero che dopo tanti anni si possa tornare a una vita normale". Aggiungendo: "Le persone non meritano tutto questo e vanno aiutate". Sul premio ricevuto Mancini ha sottolineato che "ad essere speciali sono i marchigiani" al di là dell'essere vincenti o meno. A proposito di continuare a vincere con la Nazionale, campione agli Europei, il commissario tecnico ha ribadito che "noi a vincere ci proviamo sempre". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24