Esplode termocamino, due feriti e due famiglie evacuate

Marche
158dbea66a76fb41a7ca3a434a424e3c

Pollenza, coniugi in ospedale Macerata.Sfollati in locali Comune

   Due persone, marito e moglie, sono rimaste ferite e un'intera palazzina di tre piani resa temporaneamente non fruibile, con due famiglie evacuate, in contrada Molino a Pollenza (Macerata). E' la conseguenza dell'esplosione, ieri sera, di un termocamino all'interno di un appartamento al primo piano dello stabile al civico 43. I due coniugi feriti, di 59 e 56 anni, sono stati trasportati dai sanitari del 118 all'ospedale di Macerata.
    Sul posto i vigili del fuoco dalla Centrale di Macerata con 2 automezzi, autoscala e Funzionario, ma anche i Carabinieri e il sindaco di Pollenza. L'esplosione del termocamino ha danneggiato anche l'appartamento del piano superiore e porzione della copertura dell'edificio. La struttura in via precauzionale è stata resa non fruibile e le due famiglie hanno trovato alloggio presso locali messi a disposizione dal Comune (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24