Terremoti: scossa Pesarese.Montefelcino, "danni non ci sono"

Marche
a371622a190f00e93b546ed840d91ff0

Sindaco, paura ma scossa breve. Ragazzi scuola usciti prima

   "C'è stata un po' di preoccupazione ma la scossa è stata molto breve e visivamente danni non ce ne sono, non si sono visti calcinacci o altro cadere". Così all'ANSA il sindaco di Montefelcino (Pesaro Urbino), Osvaldo Pelagagge dopo la scossa sismica 4.3 delle 12.53 che ha avuto l'epicentro a 3 km a nord della cittadina dell'entroterra Pesarese a nord Fossombrone, alla quale è seguito uno sciame sismico di tre scosse di magnitudo a Serrungarina (2.7 alle 12:56; 2.3 alle 13:25) e ancora a Montefelcino (2.6 alle 15:07) Subito dopo la 'botta', ha riferito il primo cittadino, "i ragazzi delle scuole medie, edificio a due piani, sono usciti: stanno di sopra, l'hanno sentita e sono scesi senza problemi.
    Alle elementari erano già fuori, era oltre l'orario di chiusura, mentre i bimbi dell'Infanzia non l'hanno sentita e con il dirigente abbiamo deciso di farli continuare...". Dunque nonostante la forte scossa, rassicura il sindaco, "siamo tranquilli". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24