Cadavere uomo in auto alla Bonifica del Tronto, Procura procede per omicidio

Marche
14678e417931be7b76232453471ae459

Parzialmente svestivo, con lievi ferite alla testa

(ANSA) - SAN BENEDETTO DEL TRONTO, 15 OTT - Il cadavere di un uomo di 78 anni di Fermo è stato trovato la scorsa notte a ridosso della Bonifica del Tronto, strada nota per la presenza di prostitute. Era parzialmente svestito e presentava ferite alla testa all'apparenza non gravi. A notarlo in una piazzola dove generalmente si appartano prostitute e clienti è stata una persona che ha dato l'allarme. Inutile l'intervento dei sanitari del 118 che non hanno potuto fare altro che constatare il decesso. Sul posto il procuratore di Ascoli Piceno Umberto Monti che coordina le indagini della Squadra mobile della Questura di Ascoli e del locale commissariato. La Procura di Ascoli Piceno ha aperto un'inchiesta per omicidio: c'è comunque molta cautela negli uffici della Procura tenuto conto che, secondo la ricognizione cadaverica effettuata nell'imminenza del ritrovamento del cadavere, le lesioni riscontrate sul corpo della vittima non paiono importanti, benché comunque procurate nell'imminenza del decesso, per cui un collegamento potrebbe esserci. Comunque a stabilire le cause della morte dell'anziano fermano sarà l'autopsia che verrà affidata non prima della settimana prossima.

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24