Covid: Marche; ricoveri stabili a 75 ma -2 in Intensiva (18)

Marche
f2940b4871317f1ab1da8a7706df07af

82 positivi in 24 ore, incidenza scende a 30,23. Nessun decesso

   Ricoveri per Covid-19 stabili nelle Marche (75) ma calano quelli in Terapia intensiva (18; -2), in Semintensiva restano in 23 (invariato) e due denti in più nei reparti non intensivi (34); due i dimessi. Lo comunica il Servizio Sanità della Regione che dà conto di 82 nuovi positivi nell'ultima giornata con ulteriore lieve discesa dell'incidenza su 100mila abitanti (da 30,57 a 30,23). Nessun decesso correlato in 24ore e il totale rimane 3.078.
    La provincia con più positivi in un giorno è Macerata (42); segono Ancona (13), Ascoli Piceno e Pesaro Urbino (entrambe 8) e fermo (4), oltre sette casi provenienti da fuori regione. Le persone con sintomi sono 18; tra i casi contatti stretti di positivi (21), contatti domestici (23), in ambiente scolastico/formativo (3), in setting lavorativo (2) e assistenziale (1); in corso approfondimenti epidemiologici su 12 contagi. In totale eseguiti 3.391 tamponi (1.690 nel percorso diagnostico con il 4,9% di positività, e 1.701 nel percorso guariti); a questi si devono aggiungere 808 test antigenici (14 positivi rilevati).
    Nelle Marche oltre ai 75 ricoverati, ci sono 43 persone ospiti di strutture territoriali e due in osservazione nei pronto soccorso. Il totale dei positivi (isolati più ricoverati) scende a 2.661 (-4), quello delle quarantene per contatto sale a 3.544 (+4) e i guariti/dimessi sono 108.118 (+85). (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24