Covid, controlli interforze 21 sanzioni nel Fermano

Marche
b410d964ddc7327c3fef8de26c2ab259

12 giovani senza mascherine, 9 esercizi pubblici

   E' di 21 sanzioni per violazione delle regole anti covid il bilancio dei controlli interforze effettuati nel fine settimana da personale della Polizia di Stato, militari dell'Arma dei Carabinieri, della Guardia di Finanza e della Capitaneria di Porto ed equipaggi delle Polizie Locali di Fermo, Porto San Giorgio e Porto Sant'Elpidio, con posti di controllo e verifiche dinamiche sulle strade e nelle zone di aggregazione spontanea della costa. Identificate circa 500 persone, controllati più di 150 veicoli e quasi 60 esercizi pubblici di ristorazione. Poche le sanzioni per violazioni al Codice della strada, mentre sono state complessivamente 21 quelle contestate per l'inottemperanza alle norme anti pandemia.
    Sono 12 le sanzioni elevate da carabinieri e polizia soprattutto nei confronti di giovani, per il mancato uso della mascherina (o la mancata disponibilità al seguito) in luoghi di aggregazione spontanea. I multati hanno un'età media di circa 20 anni. Nove gli esercizi di ristorazione sanzionati dal personale della Divisone Amministrativa della Questura di Fermo per il mancato rispetto delle disposizioni nazionali e regionali in materia.
    Nei Comuni di Porto San Giorgio, Porto Sant'Elpidio e nel quartiere di Lido di Fermo i poliziotti hanno riscontrato, in particolare, la violazione delle norme inerenti la somministrazione dei pasti all'aperto - soprattutto in verande chiuse ma solo con le finestre aperte e per il mancato rispetto del numero massimo di clienti per tavolo. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24