Terremoto: da Legnini e Entrate guida a Superbonus e sisma

Marche
3264d41dba14c6c2de3f2da46a3437c9

"Si tratta di una grande opportunità'

(ANSA) - ANCONA, 30 APR - L'utilizzo del Superbonus edilizio per la ricostruzione delle abitazioni danneggiate dal sisma del 2016-2017 in Centro Italia "diventa da oggi molto più semplice".
    A dirlo è la struttura commissariale che fa capo a Giovanni Legnini, dopo che lo stesso commissario straordinario e l'Agenzia delle entrate hanno messo a punto e pubblicato una guida operativa per l'uso combinato del Superbonus e del contributo di ricostruzione concesso dallo Stato che "snellisce le procedure di rendicontazione e fatturazione degli interventi e semplifica le possibilità di accesso alle detrazioni fiscali, ammesse anche nel caso di lavori già avviati". La guida - viene spiegato - risponde a una serie di esigenze: coordina gli strumenti del Superbonus e del contributo; semplifica l'attività dei professionisti e delle imprese; massimizza i benefici per i cittadini, considerato che il Superbonus spetta ai proprietari degli immobili danneggiati dal sisma per la parte di spesa che non è coperta dal contributo pubblico, a volte insufficiente.
    "La combinazione del contributo con il Superbonus - scrivono il direttore dell'Agenzia, Ernesto Maria Ruffini e Legnini nella prefazione della guida - rappresenta una grande opportunità per accelerare la ricostruzione post sisma nel Centro Italia e per migliorare ulteriormente la sicurezza sismica e l'efficienza energetica di decine di migliaia di edifici che devono ancora essere ricostruiti". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24