Vaccini, a Camerino no rinunce AstraZeneca

Marche
d5ac07411e17ec7b06a1c1d4f397127d

Sindaco, vaccinazione fondamentale per uscire da pandemia

   "A Camerino non si sono registrate rinunce a vaccinarsi con AstraZeneca e siamo in controtendenza rispetto ad altri punti vaccinali. Si lavora a pieno ritmo, con circa novanta vaccinazioni giornaliere". È quanto dice il sindaco Sandro Sborgia con un post pubblicato stamani sulla propria pagina facebook. "Sono stato al punto vaccinale a Vallicelle e ho trovato anziani per i richiami, per la prima dose e personale scolastico - scrive -. Ammetto che sono molto soddisfatto di come stanno andando le cose e ringrazio il personale sanitario, i dipendenti comunali, la Protezione civile di Camerino e le associazioni di volontariato per il grande ed importante lavoro che stanno facendo". "La vaccinazione è un gesto fondamentale per uscire dall'emergenza sanitaria", conclude Sborgia. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24