Covid: Pd, giornata unione e concordia in ricordo vittime

Marche
c9cdf780cc797476b912a778119252dc

Gruppo Marche, resti alta guardia e accelerare vaccinazioni

   "Che l'odierna giornata possa rappresentare un momento di unione e concordia nel ricordo delle tante, troppe vittime di questa drammatica pandemia che ha seminato lutti e sofferenze, strappando al calore degli affetti familiari decine di migliaia di nostri concittadini, spesso senza neanche la possibilità di un ultimo saluto". Così il Gruppo assembleare del Partito Democratico interviene per commentare la prima Giornata nazionale in memoria delle vittime del Covid.
    "Ma sia anche - aggiunge - un'occasione di presa di coscienza rispetto al fatto che, nonostante i progressi della scienza, è ancora fondamentale tenere alta la guardia di fronte al virus.
    Non c'è dubbio che usciremo da questa catastrofe umanitaria, ma oggi più mai dobbiamo essere consapevoli che la sfida richiede a ciascuno di noi impegno, dedizione e responsabilità". "Alle istituzioni, tutte, l'obbligo di accelerare il più possibile la campagna vaccinale, - conclude il Gruppo Dem - ai cittadini quello di attenersi alle prescrizioni per contenere il contagio.
    L'appello che oggi ci sentiamo di rivolgere è quello di avere fiducia e non cedere alla stanchezza e alla rassegnazione, per non vanificare i sacrifici fatti finora". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24