Covid: Marche, area medica satura al 59%.Apre piano Camerino

Marche
d8c54f4d99e851a49e244750ecc1bdc3

131 in Intensiva (saturazione 56%), 120 nei Pronto soccorso

(ANSA) - CAMERINO, 15 MAR - Si aggrava la pressione ospedaliera nelle Marche per la pandemia da Covid-19: oggi ci sono, fa sapere in una nota l'ospedale di Camerino (Macerata), "131 persone in terapia intensiva su 233 posti a disposizione nelle strutture sanitarie marchigiane (56%), 703 ricoverati in area medica (59% dei posti disponibili), e 120 persone nei Pronto Soccorso, di cui 23 a Civitanova e 24 a Macerata e 5 a Camerino in attesa di essere ricoverati". E' il motivo per cui i dirigenti di Asur Marche e dell'Area Vasta 3 (Macerata), "in considerazione del piano pandemico regionale, hanno stabilito la necessità di ampliare ulteriormente il numero di posti letto dedicati ai pazienti Covid-19 presso l'ospedale di Camerino (dove già erano ricoverati 18 pazienti Covid non intensivi, ndr), dalle ore 17 di oggi, utilizzando il secondo piano del suddetto ospedale". "Rimangono garantite - precisa la Regione - tutte le attività di emergenza, il pronto soccorso, un posto letto di Terapia Intensiva non Covid e tutta l'attività specialistica". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24