Carabinieri: sottotenente Alfredo Russo comandante Norm Civitanova

Marche
ad73029d2ff7bc8718725814caaa9c90

Tante indagini contro criminalità, ha guidato Stazione Numana.

   Il sottotenente Alfredo Russo è il nuovo comandante del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia Carabinieri di Civitanova Marche.
    Originario di Bari, arruolato nelle fila dell'Arma nel 1988 e, dopo il corso biennale presso la Scuola Marescialli e Brigadieri dei Carabinieri di Velletri, ha maturato significative esperienze professionali nell'ambito dei reparti territoriali, nuclei operativi ed investigativi di Cesena, Macerata ed Ancona.
    Impegnato in numerose attività di indagine per il contrasto alla criminalità comune ed organizzata, lo spaccio di sostanze stupefacenti ed reati predatori, nel 2016 è stato posto al comando della Stazione Carabinieri di Numana, ove è rimasto fino alla fine 2020. Superata la procedura concorsuale, è stato promosso a Sottotenente ed ammesso alla frequenza del 4/o Corso informativo per Ufficiali del ruolo Straordinario presso la Scuola Ufficiali dell'Arma dei Carabinieri in Roma, successivamente trasferito alla città rivierasca, ove ha sostituito il cap. Mario Luigi Giannella, congedato lo scorso dicembre per limiti di età.
    Sposato e padre di una figlia, Ruso è laureato in giurisprudenza, vanta numerosi riconoscimenti di servizio ed è stato altresì impiegato in missioni internazionali di pace in Bosnia ed Iraq. Nei giorni scorsi è stato ricevuto dapprima dal Gen. B. Fabano Salticchioli, comandante della Legione Carabinieri Marche, avanti al quale ha prestato giuramento, poi ieri ha ricevuto il benvenuto del Col. Nicola Candido, comandante Provinciale di Macerata. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24