Covid: Marche, incidenza pari a 340,9 su 100mila abitanti

Marche
f95b64a59ce38ec544f5991c0ee406ea

Settimana 1-7 marzo. Aumenti contagi a Pesaro Urbino e Fermo

   "Nell'ultima settimana (1-7 marzo) l'incidenza Sars-Cov2 nelle Marche è pari a 340,9 su 100mila abitanti. Nella provincia di Pesaro Urbino raggiunge quota 242,9 mentre in quella di Fermo 242,8, però con significativi incrementi sempre su 100mila abitanti: Pesaro Urbino +75,74, Fermo +51,83". E' alla luce di questi dati, che mostrano una tendenza di crescita molto elevata nelle due province, con "un trend inverso sulla provincia di Ascoli Piceno dove si registra un lieve calo di contagi", che il presidente della Regione Marche Francesco Acquaroli ha firmato, nel pomeriggio, l'ordinanza n.10, che pone in zona rossa le province di Fermo e Pesaro e Urbino dalle ore 00:00 mercoledì 10 marzo. Al momento la scadenza del provvedimento è fissata a domenica 14 alle ore 24:00, uniforme con l'ordinanza per le zone rosse di Ancona e Macerata. Nei territori delle due province si applicano le misure di contenimento del contagio previste dal decreto del presidente del Consiglio di ministri del 2 marzo 2021. La firma è avvenuta dopo un confronto della Sanità con le autorità e gli enti locali. Le autorità sanitarie regionali, in particolare, hanno segnalato l'adozione di "ulteriori e significative iniziative", rispetto a quelle in atto, "vista l'elevata diffusione della circolazione virale" nelle due province.
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24