Covid: Marche, arrivate 18.700 dosi Pfizer, e 2.500 Moderna

Marche
4a976074a51ba4fb49ad68b3d7270e2b

Regione,autorizzateci anche giornalisti, avvocati, pompe funebri

   "La Regione Marche ha ricevuto ieri 18.700 dosi di vaccino Pfizer e 2.500 di Moderna". Lo ha riferito stamani l'assessore alla sanità regionale, Filippo Saltamartini, nel corso della conferenza stampa che si è tenuta a Tolentino per presentare la ricostruzione dell'ospedale cittadino danneggiato dal sisma. Le dosi di vaccino Pfizer e Moderna arrivate ieri sono destinate agli over 80, per i quali si è aperta da alcuni giorni la somministrazione in 15 Pvp, e per le altre categorie pee la quali si sta completando l'inoculazione della seconda dose. L'assessore ha inoltre richiesto al Ministero chiarimenti per sapere se alcune categorie come avvocati, sacerdoti, dipendenti comunali, addetti di agenzie funebri, rientrino tra i lavoratori di servizi pubblici essenziali. Saltamartini è anche tornato sul tema delle forniture: "attualmente vengono vaccinate circa 2.500/3.000 persone al giorno, se ci venissero fornite più dosi potremmo aumentare la somministrazione". (ANSA).

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24