Governo: auguri rettore Unimc a ministro Cristina Messa

Marche
558d465501c573abdcd528b26fa54f99

Nel 2019 a convegno a Macerata. Draghi venne in Ateneo nel 2000

(ANSA) - MACERATA, 13 FEB - "Faccio i miei migliori auguri per la nomina a ministra dell'Università e della Ricerca alla professoressa Cristina Messa, persona di grande spessore, che alle doti scientifiche di alta levatura unisce capacità organizzative e amministrative lungimiranti e che saprà cogliere e portare avanti nel migliore dei modi il testimone ricevuto dal suo predecessore. E' doveroso, da parte mia ringraziare, il prof. Gaetano Manfredi per la fermezza e la visione con cui ha condotto il Ministero in un momento molto difficile a causa della pandemia e della concomitante crisi economica, sostenendo le università con opportune risorse". Sono le parole del rettore dell'Università di Macerata e segretario generale Crui Francesco Adornato.
    L'Ateneo maceratese ancora ricorda la partecipazione della prof. Messa agli Stati generali di Unimc, che il rettore Adornato volle organizzare nell'anno accademico 2018-2019, intervenendo sul tema "L'Università e il suo futuro". Il contributo della docente, allora rettrice dell'Università Bicocca di Milano, permise un confronto estremamente costruttivo sul rapporto tra scienze umanistiche e le cosiddette scienze dure, nonché la condivisione delle esperienze di modernizzazione portate avanti alla Bicocca. Nel 2000 lo stesso Mario Draghi partecipò a un convegno organizzato dal Laboratorio Fausto Vicarelli sull'evoluzione della finanza europea. "Occasioni come queste - disse allora -, in un mondo dove le cose succedono molto rapidamente, consentono esercizi di prospettiva, per capire esattamente quello che è più importante e quello che lo è meno". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24