Capodanno: parto sprint Macerata, 12 minuti dopo mezzanotte

Marche
d1ccc8409b718c6bd5c766e9dd479db5

Eva pesa 2,8 kg. A Marche Nord primo nato è Lucas

   Parto sprint per il 2021 a Macerata: la piccola Eva, una delle prime nate nelle Marche nel nuovo anno, è venuta alla luce 12 minuti dopo la mezzanotte all'ospedale di Macerata - peso 2,8 kg - per la grande gioia della mamma Elisa e del papà Manuel.
    Nell'azienda ospedaliera Marche Nord, nel Pesarese, sono stati sei i parti tra ieri e oggi nel reparto di Ostetricia e Ginecologia: quattro bimbi nati ieri e due stamattina. L'ultimo nato 2020 e il primo 2021 a Marche Nord 'parlano' francese: il primo del 2021, alle 6.57, è un maschio, Lucas, 3,1 kg, di mamma francese, residente a Pesaro; l'ultima nata 2020, è una bimba, Marianne (tradizionale simbolo della Francia), alle 22:28, 3,16 kg, da mamma francese, residente a Fratterosa. Nel nuovo anno a Marche Nord nato anche un secondo bimbo alle 10.14.
    "E' stato un anno molto complesso per tutti - spiega Claudio Cicoli, Direttore dell'Unità Operativa Complessa Ostetricia Ginecologia di Marche Nord - l'azienda ospedaliera, dopo il Salesi, è quella che ha registrato il maggior numero di parti in regione, per un totale di 1.178 nuovi nel 2020". I suoi ringraziamenti a "tutta la squadra che quest'anno ha fatto un lavoro straordinario. I nuovi arrivati sono calati di circa 60 bambini, un calo in linea con il trend nazionale, che vede sempre meno nati. Di questi è importante sottolineare - dice ancor Cicoli - che il reparto ha seguito anche le gravidanze Covid, con 22 nati provenienti da tutta la regione Marche".
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24