Sanità: Ricci,no stop sviluppo sanità pubblica Pesaro Urbino

Marche
363caf89f5cbdc4ecdac587745e6a67e

Sindaco Pesaro su blocco ospedali unici, sit-in 21/11 a Muraglia

   "Non è possibile bloccare lo sviluppo della sanità pubblica della provincia di Pesaro e Urbino". Il sindaco di Pesaro Matteo Ricci interviene sul blocco al progetto degli ospedali unici marchigiani dopo alcune mozioni approvate in Consiglio regionale, a maggioranza di centrodestra, tra cui quella di ieri relativa 'contro' la realizzazione e il finanziamento del nuovo ospedale nel quartiere Muraglia di Pesaro.
    "Sanità pubblica di maggiore qualità", chiede Ricci, pronto a dare battaglia per questo: "Sabato 21 alle 15 faremo il primo presidio davanti all'ospedale di Muraglia, con distanziamento e con mascherina nella massima sicurezza". "Siamo stanchi di andare a curarci in Emilia-Romagna o in Lombardia per ogni patologia di una certa gravità - afferma Ricci -. Non si possono bloccare 250 milioni di euro di investimenti, pronti e subito spendibili, sulla sanità pubblica della nostra terra dopo decenni di discussioni. Il diritto alla salute - conclude - passa anche attraverso costruzioni innovative, abbiamo tra Fano e Pesaro strutture vecchie di 100 anni. Gli ospedali moderni attraggono i medici e gli operatori migliori". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24