Fisco: italiani con yacht 'esteri', multe per 300mila euro

Marche
d1614ddc8ef7584ce16dc59379a5992f

Gdf Ancona, altre 18 barche 'sconosciute'. Redditi al setaccio

(ANSA) - ANCONA, 12 OTT - Il Reparto operativo aeronavale della Guardia di Finanza di Ancona ha individuato 18 imbarcazioni tra yacht e barche a vela battenti bandiera straniera intestate a soggetti residenti in italia che avevano omesso di dichiararne la proprietà. Il blitz segue, a distanza di un anno, l'operazione "Non expedit Rw" (Rw è il quadro del 730 per i beni all'estero) che permise sanzionare i proprietari di altre 61 imbarcazioni di lusso sconosciute al Fisco. Il valore delle barche si aggira sul milione di euro e le sanzioni in totale sui 300mila euro.
    Il monitoraggio delle Fiamme Gialle è proseguito durante tutta l'emergenza sanitaria; intensificato il presidio delle coste marchigiane per arrivi e transiti in marine e approdi di barche che, aggirando le norme anti Covid-19, tentavano di approdare in Italia da Paesi considerati ad alto rischio. Dal monitoraggio fiscale, la Gdf ha raccolto elementi su 79 posizioni fiscali irregolari segnalate all'Agenzia delle Entrate per valutare l'adeguatezza dei redditi dichiarati rispetto al patrimonio. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24