Gdf: Macerata, Giornata della Memoria per vittime del dovere

Marche
c3fa27abbd9b4bfec6312f5a7fb37b23

A funzione celebrata da vescovo Marconi anche neo sindaco

   A Macerata la Guardia di Finanza di Macerata ha celebrato la "Giornata della Memoria" in ricordo di tutte le vittime del dovere, della criminalità, del terrorismo e del servizio della Guardia di Finanza. La "Giornata" è stata officiata dal Vescovo, mons. Nazzareno Marconi, nella Chiesa Santa Croce, in concomitanza della ricorrenza di San Matteo, Patrono delle Fiamme Gialle, con una messa per i militari in servizio e in congedo del Comando Provinciale, dei vari Reparti e di un militare in servizio, vittima del dovere.
    La funzione, alla presenza del Sindaco neo-eletto Sandro Parcaroli, del Prefetto Flavio Ferdani e di Autorità civili e militari provinciali, ha rappresentato "un importante momento di meditazione interiore per le Fiamme Gialle maceratesi". Il Comandante provinciale, Col. Ferdinando Falco, ha ringraziato il vescovo, il parroco ospitante, don Pier Andrea Giochi, e gli intervenuti, rivolgendo "un sentito pensiero a tutti i servitori dello Stato, vittime del dovere e in particolare ai finanzieri caduti in servizio". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24