Scuola: al via anche istruzione adulti, ma non per tutti

Marche
56f11dbbc096ceee78846d31763c447c

Aule a Jesi e Fabriano, Ancona inagibile, Senigallia in forse

(ANSA) - ANCONA, 12 SET - Riparte a macchia di leopardo l'attività didattica nei Centri Provinciali di istruzione per adulti (Cpia) della provincia di Ancona. Si tratta di istituti che, oltre a svolgere attività di recupero di cicli scolastici non completati e corsi di lingue comunitarie, svolgono esami di lingua italiana finalizzati all'ottenimento della cittadinanza da parte dei cittadini extraeuropei. Delle quattro sedi associate nell'Anconetano, la didattica sarà in presenza a Jesi e Fabriano, mentre ad Ancona la sede, presso l'ex Nautico, è ancora inagibile; per Senigallia sono in corso trattative per poter ancora svolgere le lezioni presso l'ex alberghiero. Le sedi dei Cpia si svolgono in genere negli stessi edifici che ospitano le scuole superiori; per le normative legate al distanziamento sociale la convivenza diventa difficile, con le aule destinare ai ragazzi che stanno occupando ogni possibile spazio: biblioteche, laboratori, aree comuni. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24