Carabinieri: ten. col. Gismondi guiderà Compagnia Fermo

Marche
91643480449adcea4ce7b1d27a9b0f65

Da Ascoli dove ha seguito indagini importanti

(ANSA) - ASCOLI PICENO, 05 SET - La prossima settimana il ten.col. Nicola Gismondi, comandante del Nucleo Investigativo del Comando Provinciale Carabinieri di Ascoli Piceno sarà trasferito al Comando della Compagnia di Fermo. Lascia l'incarico dopo sei anni di intenso lavoro in cui ha condotto delicatissime indagini per le vicende più efferate della provincia di Ascoli Piceno (e Fermo fino a due anni fa). Solo per citarne alcune delle più importanti e seguite dalla cronaca di questi anni, l'indagine relativa alla Rsa di Offida dove sono venuti alla luce 12 tra omicidi e tentati omicidi di anziani, l'omicidio del maresciallo Cianfrone, l'operazione "Kuga" che ha smantellato un sodalizio criminale pugliese dedito ai furti d'auto, e ancora l'omicidio di Maria Biancucci di Montegiorgio (Fermo), l'indagine sugli attentati dinamitardi alle chiese nel Fermano e l'indagine "Green" che portò al sequestro di 181 kg di stupefacente. Gismondi andrà a comandare la Compagnia Carabinieri di Fermo. Al suo posto arriverà il cap. Pietro Fiano, ora al comando della Compagnia di Avezzano (L'Aquila).
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24