Stalking, vessazioni e minacce a ragazza, lui va ai domiciliari

Marche
b08e14ab401e18df4512c425771af5f6

Dopo mesi, lei si è rivolta ai Cc

   I carabinieri del Nucleo Investigativo del Reparto Operativo del Comando provinciale di Ascoli Piceno, a conclusione di un'attività d'indagine condotta insieme ai colleghi della sezione di Polizia Giudiziaria, hanno dato esecuzione a un'ordinanza di custodia cautelare agli arresti domiciliari, emessa dal Tribunale su richiesta della Procura che ha diretto le indagini a carico di un 22enne residente a Castel di Lama (Ascoli Piceno), noto alle forze dell'ordine. Il giovane, rintracciato ed arrestato a Rimini dove si trovava in vacanza, è ritenuto di autore di una condotta persecutoria, minacciosa e violenta, durata alcuni mesi, ai danni di una 19enne del posto. Vessazioni e minacce, che le hanno procurato uno stato di ansia, sono cominciate dopo che aveva deciso di interrompere il rapporto, ancora in fase iniziale. Le indagini, condotte da militari esperti della violenza di genere, sono comincate dopo la denuncia ai carabinieri. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24