Feste in spiaggia, sindaco Pesaro minaccia chiusura locali

Marche
69ad15810fb80d9d79bb1c84d750d029

Su Fb critiche a gestori, mancati controlli e ragazzi

(ANSA) - PESARO, 16 AGO - Feste in spiaggia a Ferragosto a Pesaro, nonostante un'ordinanza del sindaco Matteo Ricci che le proibiva. Il primo cittadino, dopo avere postato su Facebook la foto di uno stabilimento affollato di gente senza mascherina, annuncia la possibile chiusura per due giorni di bar e ristoranti dei locali che non hanno rispettato l'ordinanza. "Ho sentito il prefetto e ho chiesto un'informativa scritta al comandante della Polizia Municipale sui motivi per cui gli organi deputati alla vigilanza, forze dell'ordine comprese, non hanno garantito l'osservanza delle prescrizioni contenute nell'ordinanza - spiega -. Al comandante della Polizia locale e alle autorità, che hanno redatto i verbali, ho chiesto di valutare la chiusura per due giorni di bar e ristoranti dei locali che non hanno rispettato l'ordinanza". Nel post Ricci si rivolge a gestori "che hanno tradito la fiducia", alle forze dell'ordine che non hanno controllato e ai ragazzi, invitandoli a divertirsi "in maniera responsabile". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24