Droga: mezz'etto cocaina e 3.750 euro nel furgone, arrestato

Marche
4002d636cdeeedffd89d81df28317739

65enne bloccato da Cc Norm all'uscita casello A14 Ancona nord

   Un 65enne camionista residente a Montemarciano nascondeva circa 54 gr di cocaina, in pietra purissima, in un mocassino contenuto in una busta sotto il poggia piedi lato passeggero del suo furgone. E' stato scoperto e arrestato (ai domiciliari) dai carabinieri del Norm di Ancona durante un controllo del mezzo, sabato scorso, all'uscita dal casello A14 Ancona nord. L'autista è apparso ai militari immotivatamente troppo nervoso: durante la perquisizione del furgone sono stati anche trovati 3.750 euro in contanti in un marsupio dove c'era anche un cellulare. La droga, il telefono e il denaro, ritenuto provento dell'attività di spaccio, sono stati sequestrati: sul mercato la droga, per gli investigatori, avrebbe fruttato circa 10mila euro. Con l'ausilio del cane anti-droga 'One' è stato ispezionato anche il resto del furgone, contenente materiale e attrezzi edili, senza che venisse trovato altro materiale sospetto. Il 65enne è stato posto ai domiciliari, a disposizione del pm Paolo Gubinelli, in attesa dell'udienza di convalida. (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24