Disabilità:a Fermo spiagge con percorsi tattili e passerelle fino al mare

Marche
ddcb2c92f18c52da8f54aef5407548e8

Intervento realizzato con fondo regione in aree demaniali

(ANSA) - ANCONA, 20 GIU - Percorsi tattili per non vedenti e passerelle fino alla battigia sulle spiagge libere a Casabianca e Lido di Fermo. Sono gli interventi che verranno eseguiti dal Comune di Fermo grazie anche al finanziamento ottenuto dopo aver partecipato a due bandi della Regione Marche.
    Si tratta di contributi per la realizzazione di interventi volti a favorire l'accesso delle persone con disabilità alle aree demaniali regionali destinate alla balneazione con un progetto ad hoc: in particolare il progetto presentato dal Comune di Fermo riguarda l'esecuzione di opere in grado di agevolare l'accesso, in special modo, nelle spiagge libere di Casabianca e Lido di Fermo, già dotate di servizi e docce. "Il Comune di Fermo si è classificato fra le prime posizioni per l'assegnazione delle risorse - le parole del sindaco Paolo Calcinaro -. Un grande passo di civiltà, un orgoglio per il nostro litorale e un ulteriore tassello al consolidamento della Bandiera Blu, dovuta alla presenza anche di questi servizi".
    (ANSA).
   

Ancona: I più letti