Fase 3: Marche, 3,2 mln euro a servizi educativi privati

Marche
79473aae43c5ec9b4402fb29e78e2f8e

2,5 mln tirocini extracurricolari sospesi,800mila euro a oratori

(ANSA) - ANCONA, 18 GIU - La Regione Marche ha stanziato 3,2 milioni di euro nell'ambito della "Piattaforma210" per il sostegno ai servizi educativi a gestione privata che hanno subito lo stop per l'emergenza pandemica. Previsti contributi per le imprese sociali di servizio alla persona e l'erogazione diretta fondi per7 tipologie d'intervento: costi fissi; materiale informatico DaD; spese per dispositivi di protezione; inclusione alunni con disabilità, manutenzione e sicurezza, per sanificazione ambienti.
    Predisposto anche un contributo di 2,5 milioni di euro per sostegno alle persone in tirocini extracurriculari sospesi a causa del Covid-19. Altri 800mila euro stanziati come contributi per il 2020 per la funzione socioeducativa di enti ecclesiastici tramite le attività di oratorio. "L'emergenza Covid-19 - ha spiegato l'assessore regionale Loretta Bravi in una videoconferenza - sta sottoponendo il sistema educativo a una dura prova. Tra gli ambiti in maggior sofferenza, quello dei servizi educativi privati e scuole paritarie e parificate (ANSA).
   

Ancona: I più letti