Tre arresti, Cc sequestrano oltre un kg di cocaina

Marche
b34c665261204ec3e60efbc8353f2594

Un incensurato e due con precedenti specifici

(ANSA) - PESARO, 13 GIU - I carabinieri di Pesaro hanno arrestato tre cittadini italiani per concorso nella detenzione finalizzata allo spaccio di un ingente quantitativo di cocaina.
    I militari hanno notato alcuni movimenti sospetti di uno dei tre, un pregiudicato con precedenti specifici e lo hanno fermato a Villa Fastiggi, mentre era su uno scooter in compagnia di un'altra persona, anche'essa con precedenti specifici. I militari li hanno perquisiti; addosso a uno dei due sono stati trovati, nascosti negli slip due involucri con modeste quantità di droga. Sotto la sella del motociclo c'era un macchinario per il sottovuoto, ancora caldo. I carabinieri hanno esteso la perquisizione a un'abitazione poco distante, dalla quale avevano visto uscire i due. In casa, oltre al proprietario, un insospettabile incensurato, sono state trovate 'mattonelle' di cocaina confezionate sotto vuoto, per un peso totale di un chilo e 145 grammi. La droga, molto pura, pronta per essere venduta sulla piazza di Pesaro, avrebbe potuto fruttare fino a 100mila euro. (ANSA).
   

Ancona: I più letti