Bomba da mortaio riaffiora durante rimozione siepe S.Severino

Marche
672edfbcd0ac20f12ab54e2e478ff204

Cc fanno brillare residuato bellico in sicurezza

(ANSA) - SAN SEVERINO MARCHE (MACERATA), 13 GIU - Una bomba da mortaio inesplosa è stata rinvenuta durante i lavori di rimozione di una siepe in località Agello nel Comune di San Severino Marche. Un agricoltore l'ha vista e ha dato l'allarme.
    Si tratta di un ordigno bellico, probabilmente risalente alla Seconda Guerra Mondiale. L'intervento dei militari della compagnia carabinieri di Tolentino e di quelli della stazione di San Severino Marche ha permesso di mettere subito in sicurezza l'area. Nella stessa giornata del ritrovamento il nucleo artificieri dell'Arma di Ancona ha provveduto a far brillare l'ordigno in sicurezza. (ANSA).
   

Ancona: I più letti