Sanità: Ancona, presto interventi con nuovo robot Da Vinci

Marche
d09b1e9b1e38e457d03cf8657caf2c2d

Illustrata la "risposta chirurgia generale Torrette a pandemia"

   Gli Ospedali Riuniti di Torrette utilizzeranno presto l'ultima versione del robot Da Vinci, il più evoluto sistema robotico per la chirurgia mini invasiva. Lo hanno annunciato il direttore generale dell'azienda ospedaliero universitaria Michele Caporossi e il prof. Mario Guerrieri, direttore Sod Clinica Chirurgica Generale e d'Urgenza e Presidente Sice Chirurgia Endoscopica, durante una conferenza stampa. Nell'occasione è stata illustrata "La risposta della chirurgia generale di Torrette di fronte alla pandemia" basata sulla sinergia tra ospedale e università". Il nuovo robot di ultima generazione, ha spiegato Guerrieri, potrà eseguire interventi di alta complessità con estrema efficacia, senza spostare il paziente sul letto operatorio". Ciò grazie ad un 'boma', termine mutuato dal wind-surf, che permetterà la rotazione dell'attrezzatura senza muovere il paziente sottoposto a intervento. (ANSA).
   

Ancona: I più letti