Maria Gabriella 'Alfiere' terre sisma

Marche
@ANSA
33b7548681ba7887179b67248c93d2bb

Aveva scritto al Papa, 'ricostruisco Camerino con le mie mani'

C'è anche la piccola Maria Gabriella Lucarini, 11 anni, di Camerino tra i 25 giovani "Alfieri della Repubblica" scelti dal presidente Sergio Mattarella. "Sono molto emozionata, è un grande onore e cercherò di essere all'altezza di questa riconoscenza", racconta all'ANSA Maria Gabriella tra una videolezione e l'altra dalla sua casa di Castelraimondo, dove vive con la mamma Liliana e il fratello Pietro Paolo, dopo che la loro abitazione a Camerino era stata distrutta dal sisma. L'attestato d'onore le è stato conferito "Per l'attaccamento dimostrato a Camerino, città nella quale è cresciuta e di cui è diventata, dopo il terremoto, testimone della volontà di ricostruzione". Una volontà che Maria Gabriella racconta di aver fissato in una lettera che è finita prima sui social tramite la madre e poi anche nelle mani di Papa Francesco nel corso della visita a Camerino nel giugno 2019.
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24