Allevatore trote,75mila euro per Abruzzo

Marche
3d69dcdbd9002084c79cca06b70a1775

Aveva già donato 100mila euro, 'non si può restare insensibili'

(ANSA) - SEFRO (MACERATA), 18 APR - Altra donazione, questa volta a tre ospedali abruzzesi, da parte dell'allevatore di trote di Sefro Lino Rossi. Dopo i 100 mila euro in apparecchiature a favore dei presidi ospedalieri di Camerino e Macerata, la "Eredi Rossi Silvio", di cui Rossi è presidente, ha donato altri 75mila euro ai nosocomi dell'Aquila, Pescara e Popolim che sono serviti ad acquistare due ecografi per le strutture dei capoluoghi e del materiale sanitario per quella di Popoli. "Ci è stato chiesto un ulteriore contributo e abbiamo ritenuto giusto fare ancora la nostra parte - ha spiegato Rossi all'ANSA -. Di fronte a tutto quello che stanno facendo in queste settimane medici e infermieri che, per salvare le vite altrui, mettono a rischio la propria, non si può rimanere insensibili". In Abruzzo la società marchigiana che alleva e commercializza trote in tutta Italia e in mezza Europa ha tre allevamenti.
   

Ancona: I più letti