Cri Marche per crowdfunding Unicam

Marche
8b05aed1c52d27bb83ea13cef8109603

Da studenti "Eroi in prima linea", fondi a sanitari e volontari

Croce rossa italiana attiva sul territorio delle Marche sostiene il crowdfunding "Eroi in Prima Linea" organizzato da 49 ragazzi, studenti del Corso Universitario "Business Angels e Crowdfunding" dell'Università di Camerino e guidato dal prof. Filippo Cossetti (fundraiser professionista). La raccolta ha l'obiettivo di fare il massimo in pochissimi giorni per permettere a medici, infermieri e volontari di avere i fondi disponibili il più velocemente possibile. Per questo motivo la campagna, solo nei primi 10 giorni, ha raggiunto circa il 70% dell'obiettivo (15mila euro). https://www.eppela.com/eroiinprimalinea. "Mancano ancora pochissimi giorni alla scadenza: - è l'appello della Cri - vi chiediamo di sostenere e condividere l'iniziativa per dare un'ulteriore spinta ed accelerare questa corsa contro il tempo in favore di Cri, Anpas, Ordine dei medici e Ordine delle professioni infermieristiche marchigiane che sono impegnate a combattere giornalmente questa crisi.
   

Ancona: I più letti