Coronavirus: Marche Teatro lancia Consulti poetici telefonici

Marche
@ANSA
c2dcea5c2e955af292b76990ec5fb73d

Attori leggono brani grandi autori come medicina dell'anima

(ANSA) - ANCONA, 13 APR - Brani di grandi autori come Anna Andreevna Achmatova, Charles Baudelaire, Jacques Brel, Italo Calvino, Dino Campana, Guido Ceronetti, Emily Dickinson, Nazim Hikmet, Guido Gozzano, Giacomo Leopardi, Alda Merini, Eugenio Montale, Elsa Morante, Cesare Pavese, Fernando Pessoa letti al telefono a attori come medicina dell'anima e per mantenere i contatto con il proprio pubblico. Sono i Consulti Poetici telefonici di Marche Teatro, Teatro di Rilevante Interesse Culturale, che prendono il via il 15 aprile. Gli attori di Marche Teatro offriranno, a chiunque lo richieda, un Consulto Poetico, al telefono, 'somministrando' ricette a base di testi di grandi nomi. Lo spunto viene da una frase di Pessoa: "La poesia può guarire ogni male", ma il progetto dei Consulti Poetici, spiega Velia Papa, direttore di Marche Teatro, "è nato dall'idea dello scrittore/attore francese, Fabrice Melquiot, che li ha sperimentati con grandissimo successo al Théâtre de la Ville di Parigi e che ringraziamo per la disponibilità". (ANSA).
   

Ancona: I più letti

Arriva sempre primo

Ricevi le notizie più importanti di politica, mondo, cronaca, spettacolo, le analisi e gli aggiornamenti. Per accettare le notifiche devi dare il consenso.

Hai attivato le notifiche di sky tg24