Giunta Marche approva Progetto 100

Marche
cacc446875ba4aed0fb2b54b32128673

Cisom utilizzerà donazioni,attrezzature resteranno a Regione

(ANSA) - ANCONA, 3 APR - Al via il 'Progetto 100': la giunta regionale delle Marche ha approvato nel pomeriggio l'attivazione dell'area sanitaria presso i locali della Fiera di Civitanova Marche, quale sito da destinare alla realizzazione di una struttura ospedaliera temporanea, capace di ospitare fino a 100 posti di terapia intensiva, necessaria alla gestione dell'emergenza epidemiologica da Covid-19. Con la delibera l'esecutivo regionale ha preso atto della relazione del Gores che evidenzia la necessità, in un'area centrale nelle Marche, di una struttura ospedaliera di almeno 90 posti letto di terapia intensiva e subintensiva, per far fronte alle esigenze straordinarie determinate dalla pandemia di Coronavirus, e la disponibilità, da parte del Comune di Civitanova, a concedere in comodato d'uso gratuito la struttura dove potrà essere realizzata l'opera. La Fondazione Corpo Italiano di Soccorso dell'Ordine di Malta utilizzerà i fondi ricavati dalle donazioni, le attrezzature rimarranno alla Regione Marche.
   

Ancona: I più letti